martedì 27 gennaio 2009

Belle donne


Berlusconi: "Dovremmo avere tanti soldati quante sono le belle ragazze italiane." Chissà se l'affascinante Veronica Lario Berlusconi e la graziosa Barbara Berlusconi avranno gradito? La reazione di Marina Berlusconi mi interessa meno visto che chiaramente non si deve essere sentita chiamata in causa per la battuta del padre.

37 commenti:

Anonimo ha detto...

AHAHAHAHAHAAHAH!!!
GRANDE POST!

Luca da PG

Marco Crupi ha detto...

Ciao mi piace molto il tuo blog, è interessante,ti andrebbe di fare uno scambio link con me?

Anonimo ha detto...

Senti, posso permettermi di dirle, che lei è incoerente, un mio amico è militare io voglio fare il militare, ma se vorreste soldati, che cavolo avete tolto a fare la leva, mettendo per la strada ancora più ragazzi di prima ?

Perché non usate l' esercito come fonte di lavoro statale, investendo le risorse su neo laureati in informatica, matematica, ragazzi bravi con le arti marziali e magari smetterla di dire siamo forti senza esserlo ?

Purtroppo facciamo schifo ed è anche grazie a tutto l' arco costituzionale italiano !

Ho una proposta per il nuovo motto !
DA DESTRA A SINISTRA UNITI NELLO SCHIFO !

Third Eye ha detto...

L'esercito come fonte di lavoro stabile?

Per carità!

Nel migliore dei casi è solo aristocrazia armata dove i posti buoni si passano di generazione in generazione; utilità per la popolazione decisamente sproporzionata rispetto alle risorse che richiede (togliamoci il genio e chi trotta con la protezione civile, via); tanto varrebbe fare un bell'esercito unico europeo e tenere solo pochi reparti d'elite...

Sai quanto si potrebbe fare con i soldi SPRECATI su Chiesa ed esercito?

The Postman ha detto...

dioanarchico sto per uscire col kalashnikov!!!!
non e' il mio stile, non pensavo che potesse accadere ma ora mi sembra che il fondo della bottiglia sia stato raggiunto, non vedo luce, non ho piu' speranza, non tanto per le cose allucinanti che dicono, fanno e promulgano nei palazzi, quanto piuttosto per l'atteggiemtno di compiacenza distacco incomprensione inebetimento assuefazione o tacita accondiscendenza che sento appartenere a chi mi circonda, se i miei simili non reagiscono nemmeno a questo punto (secondo me di non ritorno) significa che non c'e' PIU' NULLA DA FARE, SIAMO FINITI.
mi riferisco al nuovo ddl resuscita eluana in tre giorni dopo 17 anni, tanto voluto dal vaticano e finalmente annunciato annunciato da re silvio ormai candidato a dio (faro' la legge in tre giorni, non vi ricorda l'imitazione d qualcuno?. la cosa mi sembra non di un altro pianeta ma di una decine dei galassie piu' in la'!!!!!
FINI, dico FINI non aggiungo altro perche' ho detto tutto, si e' defilato.....in compenso e' rioentrato in gioco il figliol prodigo casini (cattolicissimoeodivorziatissimo)....ci rendiamo conto in che cazzo di delirio stiamo vivendo??????
io sto svalvolando!!!!
non vedo via d'uscita se non intraprendere metodi estremi in quanto il male e' estremo!
mi sembra che non serva nientaltro per raggiungere il fondo.
in fin dei conti l'italia e' anche il mio paese e il mondo e' anche il mio pianeta quando vedo il marcio dilagare liberamente in ogni dove credo che intervenire sia un mio diritto e un mio dovere.
sono rientrato in italia da 9 giorni, mi sembra di vivere in una fogna!
il paese che ho lasciato politicamente e economicamente mi faceva un po' sorridere, mi sembravano dei ragazzini un po' ribelli ma fiduciosi in se stessi e determinati che ancora dovevano crescere......, mi riferisco alla
la pseudodemocrazia boliviana che ha appena votato (YES) una nuova costituzione indigenista presuntamente antiamericana e antivaticano che ristabilisce la cosmovisione e la liberta' di culto spirituale (animismo compreso) e tende a difendere le etnie indigene che in bolivia sono circa il 65%
bene!!!!!
rientrato nel bel paese (che dovrebbe essere all' avant garde de la democrazia) penso che il popolo dei ragazzini boliviani stanno come i papi, noi siamo infinitamente nella merda piu' di loro, il CRIMINE fa le leggi e detta la MORALE.
qualcuno se puo' mi dica qualcosa e se sto sognando svegliatemi e' un incubo di merda voglio uscire.

Anonimo ha detto...

Nel caso specifico condivido le gesta del Berlusca (...non avrei mai pensato che sarei arrivato a dire una cosa del genere!).
Eluana non fa nessuna terapia, si nutre soltanto, apre gli occhi la mattina e si addormenta chiudendoli la sera, non è attaccata a macchine, respira da sola ed è in salute, toglierle il cibo è disumano. Anche perchè persone che si sono risvegliate da quello stato affermano che sentivano e vedevano, quindi io nel dubbio.... farei di tutto per farla vivere!
Detto fra noi, se pensiamo "ma che vita è?", allora ammazziamo anche tutti i bambini che nascono con gravi handicap, che vita sarà mai la loro?
A sto giro sto col nano di merda

Luca da PG

The postman ha detto...

Diadorim scusa i commenti intrusivi fuori post, ma in questi giorni non rieso a trattenermi nel discutere di alcuni temi a 360°

Luca da PG fa la cortesia leggiti questa selection copincollata da La STORIA DI ELUANA

........diagnosi definitiva e sicura di stato vegetativo permanente, ossia irreversibile....
....La regione superiore del cervello (corteccia), compromessa come nel caso di Eluana da un trauma oppure da un'emorragia, va incontro a una degenerazione definitiva. E con essa tutte le funzioni di cui è responsabile: dall'intelletto agli affetti, e più in generale alla coscienza.....
.........Come se non bastasse, la frattura della seconda vertebra cervicale la condanna quasi sicuramente alla paralisi totale.......
......Il limite dei dodici mesi è dato per assodato a livello internazionale. Tanto che, passato quel periodo, la British Medical Association e la American Academy of Neurology sostengono la legittimità di sospendere nutrizione e idratazione artificiale. Ma non in Italia, dove la maggior parte dei medici non si azzarda ancora a dire chiaramente che tenere in vita più a lungo questi pazienti possa essere definito accanimento terapeutico...........
..........Ed ecco come vive ancora oggi Eluana: i suoi occhi si aprono e si chiudono seguendo il ritmo del giorno e della notte, ma non ti vedono. Le labbra sono scosse da un tremore continuo, gli arti tesi in uno spasimo e i piedi in posizione equina. Una cannula dal naso le porta il nutrimento allo stomaco. Ogni mattina gli infermieri le lavano il viso e il corpo con spugnature. Un clistere le libera l'intestino. Ogni due ore la girano nel letto. Una volta al giorno la mettono su una sedia con schienale ribaltabile, stando attenti che non cada in avanti. Poi di nuovo a letto.......
......."Dobbiamo ringraziare Beppino Englaro che ha messo a disposizione la sua tragedia per difendere i diritti e la dignità non solo di sua figlia, ma di tutti".............

qui c'e' la versione intera:

http://www.zadig.it/speciali/ee/ee2.htm

Luca da Pg mi sa che anche tu sei stato colto da delirio collettivo
berlusoniensis vaticanorum:

Al di la di quello che uno pensa su eutanasiua e aborto in questa storia c'e tanta di quella merda che galleggia in un mare di vomito da far rabbrividire, il fatto che tu non l'abbia capito mi sembra un offesa alla tua intelligenza provo a farti un po' di strada:

1 Eluana è in queste condizioni da 17 anni, ripeto 17!!!!!!! bastano o vogliamo farne 30 o 40 o magari 50 e poi la mattiamo nel libro dei guinnes???? eluana non e' autonoma non ha speranze di recupero non vive senza macchine, ripeto NON VIVE SENZA MACCHINE, e' vita NATURALE questa oppure e' vita condizionata forzata sostenuta da applizacioni di tipo ARTIFICIALE??? chi parla di omicidio eutanasia conosce il significato di queste parole???? chi dice noi siamo per la vita e non per la morte e' sicura che quella di eluana sia vita????
amo molto quel motto taoista che dice: imparando a vivere si impara anche a morire!!! mi piace molto anche la citazione di alce nero, uno degli ultimi sciamani sioux; non come nasci ma come muori rivela che uomo sei e a che popolo appartieni.
tutto questa adorazione per la vita artificiale (dai trapianti di capelli ai lifting alla chirurgia estetica alle lampade abbronzanti all'accanimento terapeutico) e tutta questa paura della morte (ma l'anima non e' immortale??? il terzo giorno non si risorge e si va in paradiso????) mi fa venire dei sospetti a proposito di che uomini sono e a che popolo appartengono i cattolici e i loro seguaci.....


2 Englaro padre, dopo aver fatto tutto quello che la medicina poteva ha iniziato a fare tutto quello che la legge chiedeva per porre fine a una situazione IRREVERSIBILE ripeto IRREVERSIBILE che evidentemente per i familiari e' straziante e angosciante. credo che in situazioni del genere i familiari abbiano il diritto di prendere decisioni per i propri cari, secondo me piu' di vescovi cardinali ministri e giudici che

3 Il vaticano ha iniziato una speculazione vergognosa che non fa altro che dimostare la faziosita' e la disonesta' morale e intelletuale della casta cattolica (religione privata della spiritualita') e secondo me fa una violenza tremenda nei confronti di persone che gia' stanno vivendo dei drammi e delle prove durissime.

4 il ministro sacconi non te lo spiego nemmeno.

5 silvio, ma non siamo in crisi?, ma non c'e' un paese che sta andando a putttane?, ma il governo non ha compiti importanti e prioritari da svolgere oltre a quello dei president's smile&show e delle autocelebrazioni????? dicevo silvio ne ha fatto una priorita' assoluta si è messo a delirare assurdita' (eluana potrebbe avere figli??? non mi prendero la responsabiliota' di questo omicido??? ma chi cazzo ti ha chiesto qualcosa????) si e' messo a dire che allora cambiera' la legge....... intendo dire gia' i sembra gravissimo che lui con la sua schiera di avvocati parlamentari cambi le leggi al volo per dribblare gli incovenienti nei quali il suo impero economico, familiare e i vari amici e parenti incappano, ma mi sembra il delirio finale se il presidente a colpi di ddl in tre giorni si mette a cambiare la costituzione per ogni cosa che a lui non va o non va ai suoi amici predi pedofili o ai suoi amici massoni o ai suoi amici mafiosi o ancora chi cazzo ne so io, basta che a lui convenga e,o serva......

7 voglio dire se cosi' stanno le cose che le parole DEMOCRAZIA PARLAMENTARE le possiamo cancellare dal vocabolario, o no????

8 e tu stavolta stai col nano di merda????? capisci cosa voglio dire quando dico che mi sento circondato da lobotomizzati mentali, assuefatti,

9 la speculazione su sta storia e' vergognosa ed e' da brivido (ampiamente superato il caso welbi) e sopratutto come il caso cogne, come perugia, come olindo e consorte come il grandefratello e il campionato di calcio e' un ottimo modo per tenere la gente occupata a pensare alle "minchiate" di secondaria importanza e magari non accorgersi delle vagonate di TIR carichi di INCULATE che stanno preparando da infilarci inside invasellinati con tonnellate di menzogne senza vergogna fresche fresche appena munte.
Il commento cattoberlusconiano di LUCA DA PG mi conferma quanto siamo nella merda e mi fa pensare che davvero c'e' poca speranza che questo paese trovi la via maestra dell' onesta' intellettuale, della ragione, del buon senso, di una spiritualita' sostanziale vivibile ed esperienziabile che ci liberi da una religione di stato che da duemila anni sta impunemente commettendo crimine all around the world.

Anonimo ha detto...

Ciao Postman,
inizio col dire che non capisco perchè c'è sempre chi crede di avere la Verità nelle mani... mica ti dico che sbagli tu, semplicemente la penso molto diversamente da te, per me quella ragazza è viva, per te no, finita.
Comunque Eluana NON E' ATTACCATA A NESSUNA (ripeto NESSUNA) MACCHINA, NON E' TENUTA IN VITA ARTIFICIALMENTE. Le viene solo dato da mangiare con un tubicino, che non è una macchina, è una specie di flebo. Se preferisci mettiamole una persona che la imbocca se può sembrare più umano anche se costoso, ma non diciamo che è tenuta in vita dalle macchine perchè è falso.
Dopo 17 anni non si è risvegliata, ma chi ti dice che non si risveglierà mai? e anche se non si risvegliasse, chi ti dice che non ti vede, che on sente??? nessun medico lo sa, come fai a saperlo tu?
Poi dici che se si risveglia rimane comunque paralizzata... che c'entra? perchè chi sta sulla sedia a rotelle non è un uomo come te?
Cmq non c'è accanimento terapeutico, semplicemente perchè non c'è terapia. L'unica terapia è la nutrizione, ma allora siamo tutti in terapia.

Luca da PG

The Postman ha detto...

LUCA (inizio a capire come mai quanche post fa qualcuno ti chiamava don Luca ;)) e allora cerchiamo di entrare nel guineess: la donna tenuta in vita forzatamente e artificialmente (nell'attesa del miracolo immagino) per piu' tempo e il presidente che grazie alla scienza vivra' fino a 120 anni..(tempo fa lui e il suo medico personale hanno sparato anche questa...la foto del post che stiamo commentando ci lascia immaginare come sara' naturale fresco e genuino the president quando passera' i novanta!!!!!)

per me stai difendendo una FARSA e inaspettatamente l'ultimo sondaggio di repubblica sostiene che gli italiani stavolta sfanculano chiesa e silvio per schierarsi a netta maggioranza sia da destra che da sinistra con la scelta della famiglia englaro

cmq per me c'e' terapia: nutrimento, e svuotamento dell'intestino non avvengono in modo naturale e spontaneo ma in modo artificiale e indotto, attraverso TUBI DI PLASTICA e flebo (se la flebo non e' un macchinario cos'e un vegetale o un minerale organico?) da 17 anni il suo corpo deve essere mosso da forze esterne ha subito danni degenerativi permanenti che fanno escludere una possibilita' di ripresa (a parte il miracolo), i medici escludono che il suo cervello possa funzionare.

leggiti questo:

Commenta Carlo Alberto Defanti, primario del reparto di neurologia dell'ospedale Niguarda di Milano, che ha visitato Eluana alcuni anni fa: "Malgrado non soffra direttamente per il suo stato, dovrebbe essere chiaro a tutti che la sua condizione è priva di dignità. Di lei rimane un corpo privo della capacità di provare qualsiasi esperienza, totalmente nelle mani del personale che la assiste. La sua condizione è penosa per coloro che la assistono e che hanno ormai perduto da tempo la speranza di un risveglio e per i suoi genitori, che hanno perso una figlia ma non possono elaborarne compiutamente il lutto".

io dico che se tu fossi il padre la terapia continuerebbe e resterebbe "forzatamente" in vita chissa' per quanto altro tempo ancora. BENE cosi', io non mi sognerei mai di obbligarti a interrompere la cura e mi inkazzerei se la chiesa o il governo o il presidente del consiglio lo facessero e iniziasero a spaccarti i maroni in un modo inverosimile!!!!

non vedo perche' lo devano invece fare nel caso di englaro padre, perche' stato e chiesa devono sostituirsi a lui e alle sue scelte forzando tesi che NON POSSONO DIMOSTRARE,e sopratutto NON SI POSSONO IMPORRE????.

quello che davvero non capisco e' come si permettano di violentare le scelte di un familiare che ha lottato, sofferto, ha fatto tutto il possibile e tutto il dovuto, e a un certo punto decide in liberta' di coscienza, nel pieno delle sue facolta' razionali di interrompere un ACCANIMENTO TERAPEUTICO che evidentemente riesce piu' ad accettare, motivare e sostenere.

quello che sta succedendo secondo me, e' che per motivi che ancora non mi sono perfettamente chiari STATO E CHIESA vogliono imporre la loro maesta' e la loro volonta' sulle decisioni private e personali di un cittadino

la cosa mi sembra di una GRAVITA' INAUDITA, anticostituzionale e antidemocratica.

direi la stessa cosa a parti rovesciate cioe' il padre che vuole continuare la terapia e stato e chiesa che lo vogliono obbligare a interromperla.

Anonimo ha detto...

Ciao Postman,
io dico solo che per me finchè è viva è viva e non me la sentirei di ucciderla, poi ti ripeto, non è tenuta in vita artificialmente, viene solo nutrita, che sia un tubicino in bocca o un essere umano paziente che la imbocca lentamente per ore è lo stesso, ma non segue terapie o cure varie nè tantomeno è attaccata a macchinari.
Ma poi: nessuno sa se soffra o meno, se non sente nulla e non soffre come mi pare tu credi, allora perchè farla morire? e se invece soffre... pensa quanto può soffrire morendo di fame e sete!!!
Per me la politica o il Vaticano possono dire quello che vogliono, questo è il mio pensiero e non il loro.

Luca da PG

Diadorim Riobaldo ha detto...

Luca, a prescindere dalle opinioni personali ed al caso specifico di Eluana, rispondimi a questa semplice domanda e chiudiamo la questione:

Se una persona capace di intendere e volere decide di mettere per iscritto che in caso di malattia gravissima, totalmente inabilitante ed irreversibile non vuole essere attaccato ad una macchina ma lasciato morire in pace, tu che faresti? Negheresti tale diritto a questa persona? Se tu hai delle forti credenze religiose sei liberissimo di continuare a vivere il resto della tua vita da vegetale, ma se io non sono credente, la penso in maniera diversa e preferisco morire che vivere come un vegetale, davvero mi vuoi imporre la tua volontà o mi lasci la possibilità di decidere del mio futuro?

Tutto qui.

Anonimo ha detto...

Ciao Diadorim,
effettivamente se quelle erano le tue volontà scritte prima di restare incosciente ti dico che sono d'accordo, anche se in Italia il testamento biologico non è ancora contemplato in nessun caso, ma secondo me è giusto.
Ci tengo a precisare che però nel caso di Eluana questo testamento non c'è, c'è solo la parola del padre peraltro non confermata da nessun altro.
Ciao

Luca da PG

The Postman ha detto...

luca: infatti il padre è un mostro pervertito maniaco immorale assassino e forse anche ladro e possibile stupratore che odia e disprezza sua figlia e vuole UCCIDERLA per liberarsi di un peso e poter andare a puttane e sniffare cocaina senza problemi, invece solo il governo e il vaticano hanno a cuore a il destino di eluana la amano alla follia e non possono permettere l'omicidio di questa ragazza che a sentire berlusconi (e anche te) sta benissimo e' in forma in piena salute, deve solo svegliarsi da una piccola botta in testa, andare a lavorare fare un mutuo comprare una casa e fare un figlio, magari col figlio di un miliardario, che è piu' facile...e salta anche la noia del mutuo....
secondo me l'italia cattolica e bertlusconiana è attualmente una
ZTODUDLREDNSU
cioe' una Zona Temporaneamente Oscurata Dall'Uso Della Lucida Ragione E Del Naturale Sentimento Umano
Englaro padre invita ad andare a vedere personalmente le condizioni di eluana dopo 17 ANNI DI COMA (faccio notare che i media continuano a proiettare una foto di eluana cosi' com'era prima dell' incidente cioe' 17 anni fa!!!!!!!!!!!), e rendersi conto di cosa stiamo parlando, io quando ho avuto modo di vedere malati terminali in condizioni disperate e irreversibili (anche se nessuno dei quali in coma da 17 anni) ho sempre pregato per una morte rapida e indolare che mettesse fine allo strazio e permettesse una sacrosanta liberazione dell'anima dalla penosa situazione nella quale si trovava, non mi sono mai sentito un assassino o un adoratore della morte per questo, anzi ho rafforzato la mia forza spirituale in quanto mi ha fatto piu' volte intuire che la nostra anima, la nostra energia vitale la nostra coscienza essenziale è separata dal corpo fisico e dal corpo mentale e sopravvive alla disgregazione di questi..
secondo me la metafiscia cristiana insegna a cononoscere accettare rispettare e comprendere la morte, non a specularci sopra come degli affaristi a wall street (da quanti secoli la chiesa guadagna bene ad esempio comprando assoluzioni e vendendo cartellini per una vita e una morte nel nome del signore????) , credo anche che la pieta' cristiana (almeno come la leggo nei vangeli e come l'ho conosciuta in india dalle suore della carita' di calcutta) ci fa immedesimare nel dolore e nei drammi degli altri e ci invita a cercare insegnamenti anche dalle esperienze piu' dure della vita e chiedere a dio la forza di prendere decisioni difficili in momenti disperati e accettare il peso che queste comportano. non credo che l'essenza metafisica della pieta' cristiana chieda ai suoi credenti di trascinare corpi devastati con l'ausilio di macchinari e personale specioalizzato per il piu' lungo tempo possibile e fino alla promulgazione di una legge!!!! trovo vergognoso e umiliante che l'autorità cristiana si metta a speculare con l'autorità politica in una situazione che solo meriterebbe silenzio solidarietà rispetto condivisione.
va da se che ritengo il vaticano un impostore quando parla nel nome di DIO e di CRISTO e se ne attribuisce l'autorita', il potere e la testimonianza.
ritengo la chiesa per come si e' sviluppata, come opera e come predica non sia altro che la prima forma di multinazionale: una setta che opera in campo sociale politico ed economico e ha come scopo il proliferare dei propri capitali delle proprieta' e degli adepti.
la spiritualita' sta alla chiesa come l'onestà sta a berlusconi; risultato: LE DUE COSE TRA DI LORO NON C'ENTRANO UN CAZZO!!!

La pagliacciata che è stata costruita attorno alla povera eluana dimostra palesemente i limiti e la cattiva fede della casta politica e di quella religiosa che non hanno qualità e capacità per rendere servizio allo stato e ai cittadini ma che invece come sanguisughe insaziabili vogliono avere sempre piu' potere e influenza sui loro SUDDITI e vogliono sempre e solo piu' godere dei benefici grazie alla loro condizione di eletti (dal popolo o da dio).
siamo all'apice della farsa e al fondo della bottiglia.
sulle ceneri della babilonia arsa i figli del cielo costruiranno una nuova civilta' luminosa che non ricordera' nulla oscure e viscide vicende passato ormai estinto.

Anonimo ha detto...

Mai detto che il padre sbaglia o è un mostro assassino, dico solo il mio punto di vista.
Tutte le persone con gravi handicap non avranno mai la mia o la tua vita, chi sta su una sedia a rotelle o con la sola capacità di muovere la testa o capace solo a dire male poche parole, eppure non me la sentirei di togliere la vita a nessuno, tutto qua.
Il mondo è bello perchè vario, no?
Mo la smetto di scrivere di questo caso che sto occupando nuovamente un post con argomenti che non c'entrano... mi scuso e saluto
Ciao

Luca da PG

Diadorim Riobaldo ha detto...

Postman, mi pare che Luca ti abbia risposto con cortesia, non credo che ci sia bisogno di tutta questa veemenza.

Luca, hai ragione sul fatto che Eluana non abbia lasciato niente di scritto, ma volevo sapere la tua opinione in fatto di testamento biologico. Il fatto che tu ne accetti l'utilizzo ti fa onore. Purtroppo però mi devi dare atto che tra molte persone credenti il testamento biologico non solo non è accettato, ma si cerca addirittura di impedirne l'attuazione anche verso gli altri che non la pensano così. E comunque lo hanno capito anche gli struzzi che di Eluana a Silvio non frega niente se non per sfruttarne la situazione e fare il suo mini colpo di stato. Ma questo lo sai benissimo.

Anonimo ha detto...

Tante parole ... Ma vi pongo una questione: Se io scopro di avere un tumore e decdo di non operarmi, se decido di NON MANGIARE nessuno può obbligarmi a farlo. Si puù cercare di farmi internare, ma è un'altro discorso.
Ora perchè se io decido adesso che NON volgio farmi curare in un caso tipo Elunana c'è tutta questa levata di scudi? Il padre è il suo tutore legale: figuriamoci dopo 5-10 anni se qualcuno si ricorda cosa ha detto una ragazza di 17 anni riguardo la morte! Ha la tutela? Decide lui per lei. PUNTO.
Poi ho pensato prima che qualcunaltro lo dicesse in TV che modificare la costituzione sia un paravento per fare quello che si vuole (la classica leggina che passa tra le magli della più grande: tanto in tv nessuno ne parlerà!).
Per tutti quelli che parlano a sfavore: COsa ci guadagna il sign. Englaro? Mangiare imboccati? NO: Elunana NON deglutisce. Forse qualcuno NON HA BEN CHIARO cos'è la vita da vegetale. Allora ancdte in qualche casa di lungodegenza. Ce ne sono alcune dove i letti sono in particolari GARAGE osservati con una telecamera. Lì spessoi degenti vengono lasciati NELLA MERDA per ore. Ma lìnessun politico ci va: Loro hanno i MILIARDI - pagati da noi - per strutture veramente in grado di ALLEVIARE LA SOFFERENZA (Vedi il papa scorso ... ma non mi dilungo!).
... Io ho avuto un padre che per un errore medico è stato 10 anni in stato di completa paralisi. Non è il caso di Elunana perchè lui CAPIVA. Se non sapete .. prima di parlare ... andate a vedere cosa sono le piaghe da decubito ed immaginate cosa significa vedere da queste l'osso sacro. Avere un'orchite grande come un pallone da calcio e non poter avere sedazioni. MA riconoscere chi ti sta vicino e piangere. ALtro non si poteva fare. L'avrei ucciso con le mie mani. ALtro che togliere l'alimentazione!
Come su tutto: Informatevi poi parlate. SOno sicuro che non avete MAI visto un longodegente comatoso. Figuartevi dopo 17 anni. E qui c'è qualcuno che dice "DOrme", "Si sveglia", "mangia".

Third Eye ha detto...

Qualche punto: "Dopo 17 anni non si è risvegliata, ma chi ti dice che non si risveglierà mai?" <=beh, la scienza ufficiale...

Poi che la scienza non pretenda di avere verità assolute, ok... Però le chance son grosso modo quelle di avere mia nonna di nuovo in vita dopo un ventennio o quasi di sepoltura... Hai idea di come si esca da un coma anche di soli pochi mesi? Che muscoli pensi abbia dopo 17 anni? Ma veniamo al resto...

"e anche se non si risvegliasse, chi ti dice che non ti vede, che on sente??? nessun medico lo sa, come fai a saperlo tu?" <=questo l'hai letto sul giornalino parrocchiale? Basta fare una fMRi e sai con sicurezza se impieghi o meno la corteccia visiva... E, ti prego, non dirmi che potrebbe averla lesa e che ora usi altre parti: ok la plasticità neuronale, ma niente sci-fi...

Per inciso all'estero ci sono dibattiti, è vero, sul criterio per decretare la morte cerebrale, ma appunto almeno se ne parla a livello di esperti, non a livello di stregoni ignoranti...

E hai letto del medico di Udine rimasto shockato, avendola vista davvero dopo che i giornali ne avevano dato sempre e solo le foto di 17 anni fa?

Cmq discorso chiuso per chi davvero ne soffriva (familiari ed amici), ora entra la querelle degli sciacalli a caccia di voti da ambedue le parti...

E chissà cosa farà il nano per dare le prossime spallate alla costituzione...

postman ha detto...

R. (finalmente) I.P.
chiedo scusa se ho esagerato.
la storia e il modo in cui è stata usata mi hanno scosso molto.

Anonimo ha detto...

Ciao Third Eye,
""Dopo 17 anni non si è risvegliata, ma chi ti dice che non si risveglierà mai?" <=beh, la scienza ufficiale..."
Allora leggi qua, è parecchio recente come puoi vedere, questo ti dimostra che la scienza sta andando avanti, una speranza c'è.

http://www.rainews24.it/Notizia.asp?NewsId=89656

Ma poi di persone che si sono risvegliate anche dopo 10 anni ce ne sono, ti invito a cercare in internet le notizie, io le ho trovate.

Ciao

Luca da PG

Anonimo ha detto...

Intervengo nella discussione solo per dire due cose:
innanzitutto, i toni sono stati un po' esagerati... Soprattutto il superman che invocava la lotta armata ed elogiava la bolivia (ripeto, la bolivia) portandola come esempio di democrazia e virtù... Forse chi dice di queste cose si meriterebbe di fare un giretto nelle carceri Boliviane, o magari nelle bidonville, o, perchè no, in una qualsiasi caserma per vedere la democratica aria che tira...
Secondo, la situazione è complessa; da un lato, sono convinto che ognuno debba decidere se, nella situazione della povera Eluana, vuole che siano continuate le cure oppure vuole essere lasciato morire. Personalmente, preferirei 100000 volte morire che stare li 17 anni, però è una decisione che ciascuno deve prendere e non esiste una risposta giusta o sbagliata. Nel caso di Eluana, noi abbiamo il rispettabilissimo ed autorevole parere del padre che secondo me, è più che sufficiente, però è anche vero che non sappiamo che cosa voleva fare lei e non si saprà mai...
Terzo, è palese che siamo in una società ipocrita. Se si decide di staccare le macchine e lasciare morire Eluana, perchè farle fare una tremenda agonia di 3/4 giorni senza mangiare e bere? Non sarebbe più facile fare una punturina ed evitarle l'agonia? Tanto alla fine sia che mi si lasci morire di fame tipo il conte Ugolino, sia che mi si spari una fucilata in testa il risultato non cambia no? Cambia solo che con la fucilata evito di soffrire...
Quarto, la faccenda è stata vergognosamente sfruttata da politici (da destra a sinistra) e dai media per speculazioni elettorali o per fare audience... Non c'è stato il minimo rispetto per il dolore di un padre costretto a decidere la morte della figlia (ripeto che capisco e condivido la sua scelta, ma sono anche certo che è una scelta terribile) e la cosa è vergognosa.

Brandeburgo Fregel

Postman ha detto...

Branderburgo mi sento chiamato in causa provo a rispondere in breve.
Il mio nik in questo blog e' postman, non superman, ma e' solo un dettaglio.
Uscire col kalashnikov non voleva essere un richiamo concreto alla lotta armata ma piuttosto un introduzione al discorso generale:
Il presidente Berlusconi, il governo, il Vaticano si schierano e intervengono in questo modo con questa violenza, con questa invadenza e "bloccano" il paese per l'emergenza:" salviamo eluana dagli assassini che la vogliono uccidere", (sparando menzogne a destra e a manca per sostenere la loro tesi salvifica e miracolista) mi sembra che le due istituzioni abbiano perso ogni forma di credibilita' non c'e' piu' dialogo ne confronto ma solo lo scontro.
About Bolivia non vorrei fare la figura del silvio di turno, ma credo che mi hai frainteso di brutto.....il mio discorso non voleva assolutamente dipingere la bolivia come un modello di democrazia, volevo dire che osservo quella che dovrebbe essere una democrazia avanzata e progredita e trovo che di avanzato e progredito c'è la corruzione praticamente ad ogni livello che ormai è organizzata come altri sistemi criminali che nel nostro paese conosciamo bene essendo ottimi esportatori riconosciuti nel mondo. Ho chimato la bolivia una pseudodemocrazia li ho definiti dei ragazzini che mi facevano sorridere, ho detto che secondo me noi siamo nella merda piu' di loro per il fatto che la nostra democrazia evoluta e complessa è dotata di una corruzione altrettanto organizzata evoluta e complessa che fa spavento ad osservarla, il loro livello di corruzione è proporzionato alla loro democrazia da ovetti kinder, quindi tutto sommato secondo me poca roba, noi siamo molto piu' avanzati.
mi spiego con un unico esempio qui in trentino stasettimana c'e' un tormentone perche' i non rieletti alle ultime regionali dopo 5 mesi di conteggi se ne escono con una buonauscita (non so perche' o percome ) di 200.000 euro. ripeto i non rieletti cioe' gente che non ha riavuto la fiducia del popolo per togliersi dai coglioni si prende 200.000 euro, siamo al kalashnikov o no?????
concludo dicendoti che i militari boliviani mi hanno fatto solo sorridere, ho visitato il mitico carcere di san pedro, ti diro' che le condizioni dei minatori e di alcuni campesinos sono peggiori, la vera infamata e' che ci si paga l'affitto delle celle quindi i ricchi si affitano una cella a 5 stelle, ma da noi i ricchi in galera non ci vanno nemmeno, le bidonville sono uguali in tutto il mondo, ma se devo essere sincero i putiferi che ho visto in bengala in bagladesh, in palestina, in alune zone del guatemala e del salvador in bolivia non le ho viste.
non credo che evo morales sia il salvatore disceso in terra boliviana, pero' pare che stia lavorando per gli indigeni e per i campesinos (che sono il 70% del paese, e nessum precedente governo si è mai preoccupato della cosa), tiene vive e rivaluta tradizioni usi costumi credenze della sua terra e dei suoi popoli, non si converte e non svende il suo popolo alla egge del dollaro e nemmeno a quella del vaticano, per me merita stima e rispetto e cosi' il suo popolo che nonostante difficolta' e poverta' (non miseria) è un popolo fiero e forte (la bolivia e' geograficamente e climaticamente un posto piuttosto estremo viverci significa perforza accettare le condizioni NATURALI che il territorio impone).
a Luca dico che non era mia intenzione aprire un scontro diretto e personale con lui, solamente mi sono acceso e ho alzato i toni perchè il tema è forte e a fatto uscire cose forti.

bennyraft ha detto...

Torno da un viaggio in posti non raggiunti dai mezzi di comunicazione,e devo ammettere che un po' mi mancava non avere accesso ad internet e poter legere cosa succedeva in talia..
Ma adesso che sono tornato mi sento piu' che felice.. mi sono risparmiato tanta amarezza e tanto schifo per l'uso che e' stato fatto della tragedia di questa ragazza..
Auguro di tutto cuore a tutti quelli che si sono accaniti nel voler prolungare questa tragedia,una bel coma,con alimentazione forzata ,etc,etc
Ma con la possibilita' di sentire tutte le stronzate ipocrite e baciapile di quelli che difendono le loro vite,anche se non sono piu' degne di essere vissute..
A don Luca da PG dico solo una cosa..
Il Papa precedente tu lo sai come è morto?
Io ho sentito molte voci,in diversi ambienti,che dicevano che gli hanno staccato lo spinotto..
Ormai era impresentabile,e neanche coi radiocomandi riuscivano a farlo sembrare vivo..

bennyraft ha detto...

dimenticavo..
Completamente d'accordo con te Postman.

Anonimo ha detto...

Bennyraft....
AHAHAHAAHAHAHAAHAHAHAH!! LO SPINOTTO!!!
MA CHI TE LE RACCONTA STE PANZANE L'ORTOLANO SOTTO CASA???
Guarda, non voglio sembrare cattivo ma t'assicuro che questa sulla morte di Giovanni Paolo II è la chicca della settimana!
Il Papa era impresentabile, lo è stato per diversi mesi, proprio per questo ha voluto continuare ad esercitare il suo mandato, per dare l'esempio di come vive la sofferenza un cristiano, per testimoniare con la propria vita che anche chi soffre ha una dignità di uomo.
Se poi c'è chi riesce a ridicolizzare anche la morte di un uomo come quello allora è vero che la cultura della vita è superata.
Ciao

Luca da PG

Third Eye ha detto...

@luca, hai notato che questa tizia era in coma da soli due anni? E vorrei verificare come ci si sveglia dopo 10, che cmq non son 17, agevola pure link...

Sapevi che la ragazza di Torino aveva del cervello da salvare, Eluana non ha attive parti fondamentali e sperare che recuperi funzioni altrove è a dir poco utopistico?

Mi puoi dire che con la scienza di un domani (assai lontano, mi sa) ci si potrebbe arrivare, ma quindi?

Non vedo perché se lei in vita si era espressa in un modo e soprattutto se la famiglia che se ne accolla oneri e dolori vogliono dare un taglio alla vicenda, si debba far ricorso a brani tratti da un libro di fantasy scadente (e pure brani poco coerenti) per ingiungere la propria volontà <_<...

Se A TE piace credere in Cristo, etc, ok.. Se ti piace credere in come il libro di cui sopra è interpretato (invero assai elasticamente quando fa comodo) da una certa azienda, prego... Ma per il resto, io starei piuttosto a vedere chi ha minacciato, molto cristianamente, di morte i medici della clinica, piuttosto che il povero padre e la povera madre <_<...

Anonimo ha detto...

Ciao Third Eye,
ecco come ci si risveglia dopo 19 anni...

http://www.corriere.it/Primo_Piano/Cronache/2007/06_Giugno/02/Polacco_coma.shtml

per risponderti: io penso che non avremmo dovuto farla morire, ma non perchè credo in Cristo come dici tu, solo perchè non lo trovo giusto.
Sicuramente sbaglierò, ma la penso così.
(Tra parentesi, a che brani ti riferisci?)
Poi, come già scritto in un altro post, se non si hanno tracce certe del pensiero di una persona non possiamo accollarci la responsabilità di farla morire, cioè ucciderla.
Già che ci sono vorrei fare una domanda, chi ne ha idea mi risponda (m'è venuta in mente ieri e non trovo risposte):
ma se il suicidio è perseguito, e quando qualcuno tenta il suicidio bisogna fare di tutto per fermarlo (non facendolo siamo perseguibili anche noi), perchè in questo caso dovrebbe essere diverso?
Ciao

Luca da PG

Anonimo ha detto...

scusate, mi sega il link

http://www.corriere.it/
Primo_Piano/Cronache/
2007/06_Giugno/02/Polacco_coma.shtml

bennyraft ha detto...

Caro Don Luca.. ci sei cascato come una pera dell'ortolano sotto casa!
La mia storiella sullo spinotto vale quanto la storiella che non c'era il testamento biologico della Eluana..
E forse anche di piu'..
La Gerarchia cattolica non poteva reggere ancora per molto il vuoto di potere che il Papa bionico lasciava..
Lo sai .. ci sono sempre molti affari in ballo..

bennyraft ha detto...

E ancora.. Caro Don Luca..
Ma dove ti hanno detto che il tentato suicidio (e non il suicidio,se vogliamo essere pignoli) è perseguito?

In Parrocchia?

Per adesso in Italia l'unica cosa che ti puo' succedere se ti suicidi e non sei ricco e famoso e' che non ti fanno seppellire in terra consagrata..

Anonimo ha detto...

mmm... mi sa che hai ragione :).
Però è vero che se non provi a fermare un aspirante suicida puoi essere accusato di omissione di soccorso, per cui il discorso non cambia, la domanda resta valida.
Bisogna salvare chi sta bene e uccidere chi sta male anche se lo chiede? E poi comunque il suicidio assistito è perseguito, e quello è davvero la stessa cosa del testamento biologico, no?

Luca da PG

Third Eye ha detto...

@luca, guarda che anche Fisichella sapeva dei 19 anni:

http://tinyurl.com/bbyju4

Cmq per il caso Torinese mi risulta, controllato ora, risveglio parziale:

http://tinyurl.com/b32hvc

Se hai letto il link del povero polacco, avrai notato che lui era in coma, non in stato vegetativo: conosci la differenza, no?

Il suicidio non è praticamente perseguito, diciamo solo che si considera indisponibile la tua integrità fisica (fatto salvo il donare sangue e reni, solo se si vuole, that is)... All'atto pratico nessuno ti perseguita (salvo tu non pianti un casino pazzesco tentando il suicidio, ma qui mi pare ovvio), non più di come vengano i carabinieri a casa a dirti di non fumare, fare moto e mangiare tante verdure...

Ignoro quali parti della bibbia citino i pro-Eluana, chiedi a loro :boh:... Sarà cmq presente anche quella fucina inesauribile di c@zzate del Levitico, immagino...

In ultima analisi, trovo davvero pesante e privo di gusto parlare al plurale di quello che "potevamo" fare per Eluana: non è qualcosa che riguardava te o me o altri non direttamente interessati... Chiaro?

No, così, per dire...

Anonimo ha detto...

cheap ativan ativan dosage body weight - novo lorazem 1mg

Unknown ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
Unknown ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
ERNESTO PREATONI. PRO KAPITAL TALLINN AND DOMINA VACANZE MILAN ha detto...

PEDOFILO CHE INCULA TANTI BAMBINI: DANIELE MINOTTI (MALAVITOSO AVVOCATO DI RAPALLO SU FACEBOOK: NAZI, LAVA € MAFIOSI, AGENTE SEGRETO IN COPERTO DI TIPO KILLER). SUA LA SETTA SATANISTA STUPRA BIMBI CON GIULIANO FERRARA, ANSELMA DEL'OLIO E GIUSEPPE LAZZARI!!

LO HAN BECCATO UN'ALTRA VOLTA A STO SCHIFOSO SATANISTA, ANZI, A STO SATANAZISTA PEDOFILO DI DANIELE MINOTTI, AVVOCATO CRIMINALISSIMO DI RAPALLO E GENOVA (
Sede di Rapallo (GE)
Via della Libertà, 4/10 – 16035 RAPALLO (GE)
Tel. +39 0185 57880
Fax +39 010 91 63 11 54

Sede di Genova
Via XX Settembre 3/13 16121 – GENOVA)
CHE EFFETTUA ANCHE, DA SEMPRE, TANTISSIMO RICICLAGGIO DI DENARO MAFIOSO, COME ROVINA O TERMINA LA VITA DI GENTE PER BENISSIMO (ANCHE ORDINANDO OMICIDI), ATTRAVERSO COMPLOTTI MASSO-N-AZIFASCISTI, OSSIA, DI LOGGE SATANICHE DI ESTREMISSIMA DESTRA. STO VERME SCHIFOSO DI DANIELE MINOTTI FACEVA PARTE DI UNA SETTA DI PEDERASTA BERLUSCONIANI. IL CUI KAPO', E' OVVIAMENTE, IL PEDOFILO MAXIMO, IL SUO CAROGNESCO MANDANTE DI MILLE CRIMINALITA' E STALKING VIA WEB, METASTASI DI DEMOCRAZIA E GIUSTIZIA: SILVIO BERLUSCONI!!!

http://www.huffingtonpost.it/2015/03/26/intervista-gianni-boncompagni_n_6945522.html

http://www.giornalettismo.com/archives/104797/berlusconi-pedofilo-mafioso/

DI CUI IL NUMERO DUE E' IL SACCO STRA COLMO DI ESCREMENTI, NOTISSIMO PEDOFILOMOSESSUALE TANTO QUANTO, GIULIANO FERRARA ( LUI STESSO CONSIGLIA IL FARSI SODOMIZZARE, QUI

http://www.blitzquotidiano.it/politica-italiana/giuliano-ferrara-omosessualita-giochetto-consiglio-contro-natura-1483446/).

VOLETE ALTRE PROVE? ECCOLE QUA. IAMM BELL, IA'! LA, INVECE LEI, NOTA LESBICA, ZOCCOLONA MOGLIE DI GIULIANO FERRARA, ANSELMA DELL'OLIO ( PEDOFILISSIMA ANCHE LEI, SPESSO IN ORGE LESBO CON POCO PIU' CHE BAMBINE), IN QUESTO VIDEO CHE SEGUE

http://video.corriere.it/sesso-11enne-arrestato-regista-giuseppe-lazzari-l-intervista-rai/4287e44c-5e41-11e6-bfed-33aa6b5e1635

DAVA DEL GENIO AL SODOMIZZA BIMBI ( COME I SUOI COMPARI SATANISTI E SATANAZISTI DANIELE MINOTTI, GIULIANO FERRARA ED IL GIA' TRE VOLTE IN GALERA PAOLO BARRAI, NATO A MILANO IL 28.6.1965, DI CRIMINALISSIMA WORLD MAN OPPORTUNITIES LUGANO E WMO SA PANAMA), L' APPENA ARRESTATO PER PEDOFILIA: REGISTA GIUSEPPE LAZZARI ( PEDOFILO E NON PER NIENTE, DA SEMPRE BERLUSCONIANISSIMO... OO CHE CASO, OO).

http://brescia.corriere.it/notizie/cronaca/16_agosto_11/pedofilia-arrestato-regista-bresciano-giuseppe-lazzari-5e4ca24a-5fb2-11e6-bfed-33aa6b5e1635.shtml

ERNESTO PREATONI. PRO KAPITAL TALLINN AND DOMINA VACANZE MILAN ha detto...

CHE FACEVA SESSO CON UN BAMBINO DI 11 ANNI, A RAVENNA. COME AVRETE NOTATO NEL VIDEO, LA PEDOFILA TANTO QUANTO, ANSELMA DELL'OLIO, DAVA DEL GENIO AL SUO COMPARE PEDERASTA GIUSEPPE LAZZARI. IN QUANTO PARTE DELLA STESSA SETTA SATANISTA E PEDOFILESCA DI SILVIO BERLUSCONI, GIULIANO FERRARA, PAOLO BARRAI DI CRIMINALISSIMA WORLD MAN OPPORTUINITES LUGANO ED IL CITATO NOTO AVVOCATO SODOMIZZA BAMBINI: DANIELE MINOTTI DI GENOVA E RAPALLO, PURE AGENTE SEGRETO IN COPERTO, DI TIPO ASSASSINO. SI, ASSASSINO, PER OVRA E GESTAPO PUBBLICHE E PRIVATE DI SILVIO BERLUSCONI ( VOLETE PROVE ED INIDIZI? IAMM BELL, IA'....GUARDATE QUESTI LINKS, PLEASE.... GUARDATE COME STO PEDERASTA INCULA BAMBINI DI DANIELE MINOTTI, AVVOCATO CRIMINALISSIMO DI RAPALLO E GENOVA, SEMPRE DIFENDA SUOI DEPRAVATI "COLLEGHI", OSSIA VOMITEVOLI PEDOFILOMOSESSUALI COME LUI
http://www.lettera43.it/cronaca/adescava-minorenni-sul-web-miltare-a-processo_43675123449.htm
http://genova.repubblica.it/cronaca/2014/02/26/news/sesso_virtuale_in_cambio_di_soldi_per_videogame-79717213/
http://www.ansa.it/liguria/notizie/2014/06/20/adescava-minori-sul-web-condannato_36c57304-90aa-4c7f-8463-c7d610ed10dd.html
http://iltirreno.gelocal.it/massa/cronaca/2013/04/19/news/casolare-a-luci-rosse-il-pm-7-anni-e-mezzo-all-ex-dipendente-nca-1.6917147
E QUI A SEGUITO, LEGGETE, SEMPRE, PLEASE, LA TESTIMONIANZA DI STEFAN CUMESCU, CHE DA BAMBINO FU STUPRATO, FU SODOMIZZATO A SANGUE, FU SODOMIZZATO A MORTE, DAL BASTARDO NAZIPEDERASTA DANIELE MINOTTI, MASSONE NEO PIDUISTA, AVVOCATO DI MAFIOSI E CRIMINALI DI OGNI, DI GENOVA E RAPALLO
http://www.devsuperpage.com/search/Articles.aspx?hl=en&G=10&ArtID=1908142&KeyWords= ).

ED ECCO UN ALTRO TESTO CHE CHIARISCE QUANTO IL FIGLIO DI PUTTANA DANIELE MINOTTI STESSO, DA SEMPRE, RICICLI SOLDI KILLER, DI COSA NOSTRA, CAMORRA E NDRANGHETA, A GO GO!!!

http://grokbase.com/t/python/python-list/148jckyh1w/avvocato-pedofilomosessuale-ed-assassino-daniele-minotti-facebook-oltre-che-nazi-megalava-euro-mafiosi-e-come-detto-mandante-di-omicidi-o-suicidate-stalker-di-eroe-civile-michele-nista-su-ordine-di-tiranno-fasciocamorrista-silvio-berlusconi

http://anti-matrix.org/Convert/Articles_Conspiracy/Conspiracy/Conspiracy-Selected-Articles-140730152020.html

PAOLO REBUFFO DI RISCHIOCALCOLATO.IT ha detto...


3
ANZI, SICCOME ALLA CENSURA ASSASSINA ED AL MALE DI STI ASSASSINI FASCIOPEDOFILI BERLUSCONICCHI NON CI ADATTEREMO MAI E POI MAI, PIUTTOSTO, MEGLIO MORTI, E DA SUBITO ( L'ITALIA, ANZI LA MERDASSASINA DI BERLUSCONIA O RENZUSCONIA O GENTILUSCONIA O ALFANUSCONIA O SALVINUSCONIA CHE SIA, E' AL 77MO POSTO, RIPETO, E' AL SETTANTESIMO POSTO IN LIBERTA' DI STAMPA, A LIVELLO MONDIALE... DIETRO A DITTATURE MEGA KILLER AFRICANE, ASIATICHE E LATINO AMERICANE, E DETTO QUESTO... http://www.lastampa.it/2016/04/20/esteri/libert-di-stampa-litalia-crolla-ora-al-posto-jl0lw7T7ev7j31hRKIpCwJ/pagina.html ), A VOI IL TESTO PRIMA CITATO DEL GRANDISSIMO STEFAN CUMESCU, NARCOTIZZATO E POI INCULATO A SANGUE, QUASI INCULATO A MORTE, DAL MASSONE NAZIFASCISTA E FILO MAFIOSO, NONCHE' VERMINOSO PEDOFILO DANIELE MINOTTI, AVVOCATO DI RAPALLO E GENOVA! TESTO, CHE COME PRIMA CITATO, POTETE TROVARE ANCHE QUI, A LIVELLO DI COMMENTI
http://switzerland.indymedia.org/itmix/2011/06/81999.shtml
( I POSTS DI STEFAN CUMESCU, DI CUI ERA STRA COLMA LA RETE, SONO STATI FATTI TUTTI CANCELLARE DALL'ASSASSINO NAZISTA MAFIOSO PEDOFILO DANIELE MINOTTI... OVVIO, HA LA COSCIENZA LERCIA, SE LA FA SOTTO A PROPOSITO CHE LA SUA PERVERTITISSIMA OMICIDA REALTA' POSSA VENIRE A GALLA..LA FAREMO VENIRE E STRA VENIRE A GALLA NOI.. MEGLIO MORTI CHE ARRESI Y DE STRA VERDAAAD!!!)!!!!!!

Ciao tuti e scusate de mio italiano. Io sono rumeno e non me nascondo: me chiamo Stefan Cumescu e sono stato sodomizzato con violenza da avvocato assassino Daniele Minotti di Rapallo e Genova, esatamente nel estate 2009! Infati, io ora tengo 19 anni. Quindi, 5 anni e pasa fa tenevo 14 anni. E bene, 5 anni fa avvocato di giri nazifascisti misti a Cosa Nostra, Camorra, Ndrangheta, Daniele Minotti di Rapallo e Ganova, mi diede tre grammi di cocaina da vendere misti a qualcosa che te fa perdere sensi... mi fece svenire apposta e mentre ero mas di morto che vivo, me sodomizzo'. Vi era anche pancione pieno di merda Giuliano Ferrara de Il Foglio a guardare, ridere, cercare de masturbarse invano esendo noto impotente da sempre. Vi era anche il banchero immensamente pedofilo Gabriele Silvagni di Banca Carim Rimini, e sua moglie, notia prostituta pedofila tante quanto, Rafaella Vaccari, sempre de Rimini. Il filio de putana avvocato Daniele Minotti, criminalissimo avvocato di Rapallo e Genova me sodomizzo' insieme ad altri sei di suoi giri fascisti e mafiosi. Ho anche prove di tuto questo. Io, ora, Stefan Cumescu di Genova, quartiere Caruggi, facio il muratore, basta droga, basta prostituirsi (como doveti de fare a seguito di questo stupro, per poter rimanere vivo, per non venire amazato, e doveti de prostituirmi proprie su ordine de Mafia Berlusconiana e Fascismo Berlusconiano, a Genova, rapresentati da questo bastardo sodomizza bambini de avvocato Daniele Minotti). Guadanio un decimo di quanto guadaniavo prima e lavoro il triplo di quanto prima. Ma preferisco di questo, sento la mia vita uno poco di maggiore securo. Ma avvocato di Hitler, Vallanzasca e Satana, avvocato filio de putana di Silvio Berlusconi e Giuliano Ferrara, nazista e mafioso pederasta Daniele Minotti di Genova e Rapallo, davvero fa parte di setta di maniaci sessuali omosessuali molto pericolosi. Ciao. Stefan Cumescu, sodomozate quasi a morte da pedofilo asasino Daniele Minotti, bastardo pederasta de Rapallo y Genova.

IL PRIMO PARTITO DELLA STORIA CHE SUONA COME UN RUTTO: UDEUR !!!

IL PRIMO PARTITO DELLA STORIA CHE SUONA COME UN RUTTO: UDEUR !!!

ATTENZIONE: SOGGETTO PERICOLOSO !

ATTENZIONE: SOGGETTO PERICOLOSO !
eXTReMe Tracker