lunedì 10 settembre 2007

Mastella, noi non ti indultiamo!

Ciao a tutti, inizia oggi il nostro blog, indirizzato contro quella vergogna italica che siede al Ministero della Giustizia. Aiutateci ad arricchire il blog scrivendoci, mandadoci foto, consigli e soprattutto notizie sul nostro "idolo". Cominciate magari col rispondere al nostro sondaggio. E tanto per farvi incazzare un altro pó, leggete qui... A me l´idea che il ceppalonico nostro dipendente spenda centinaia di euro al mese dei nostri soldi per tingersi quel letamaio di capelli mi fa girare le palle piú di un Minipimer collegato alle trentamila centrifughe per arricchire l´uranio che stanno costruendo in Iran! E a voi???
VAFFANCULO!!!!!!

P.S.: Stiamo cercando disperatamente quel famoso filmato del Clementino che non veniva fatto entrare al parlamento europeo, ve lo ricordate? Quello in cui, accompagnato dalla moglie, diceva: "dis is mai muglier, mi uaif! Che caz´fat´????" con tanto di mano gesticolante a cucchiaio. Dai, scriveteci!!!!

10 commenti:

Anonimo ha detto...

Se riuscite a scovare il filmato , io temo che avrò un orgasmo direttamente sul video del mio pc .
Quello non è un semplice filmato ma storia della politica italiana .

Anonimo ha detto...

Ma avete visto il blog di demente mastella che si fa le domande e fa lui i commenti. A volte fintamente severi ma comunque bonari verso se stesso. L'imbecille crede che la beviamo ancora. Vi invito al suo sito a riempirlo di insulti,il demente.

Anonimo ha detto...

vi ricordate di questa vicenda?

Visco contro Mastella:ci ha fregato
Fuori onda di Striscia. Lui:una battuta

Striscia la Notizia ha beccato un fuori onda di Visco che definisce un "crumiro" il ministro Mastella e lo accusa di essersi intascato un sacco di soldi riferendosi, dice una nota della Presidenza del consiglio, al fatto di aver ottenuto nuove risorse per la Giustizia in Consiglio dei ministri. Mastella è furioso e ora vuole una smentita da mandare in onda sempre a Striscia. Il viceministro: "Era una battuta".

Nel fuorionda trasmesso dalla trasmissione satirica di Canale 5, il viceministro dell'Economia è in sala stampa a Palazzo Chigi prima di iniziare l'incontro con i giornalisti al termine del Cdm. E, rivolto al portavoce del governo Silvio Sircana, dice: ''Mastella non c'e'''. ''Era impegnato, aveva da fare'', risponde Sircana. E Visco: ''E' un crumiro e ci ha pure fregato un sacco di soldi''. Dallo studio i conduttori, Ficarra e Picone, ironizzano sulla frase di Visco: ''Che Mastella si sia fatto pagare per ogni voto alle amministrative?''.

''Il fuori onda trasmesso da Striscia la notizia - afferma Visco - è chiaramente uno spezzone di una battuta fatta mentre si parlava di alcuni provvedimenti normativi. L'uso che ne ha fatto Striscia la notizia, il momento e il modo con cui ha deciso di utilizzarlo dimostrano una chiara volonta' di distorcere e di strumentalizzare la realta'''.

Anche la Presidenza del consiglio cerca di minimizzare : "Durante "Striscia la notizia" di questa sera (mercoledì, ndr), su Canale 5 - recita una nota diffusa - "è stato trasmesso un fuorionda di una conferenza stampa al termine del Consiglio dei Ministri, durante il quale si coglie una battuta del viceministro Visco nei confronti del ministro Mastella che è offensiva nei toni, ma non certo nei contenuti, come ipotizzato sia pur ironicamente dai commenti della redazione".

Resta il fatto che Mastella è furioso e pretende una smentita dallo stesso Visco sempre a Striscia: "L'incidente sarà chiuso se la trasmissione di Canale 5 trasmetterà la nota di Palazzo Chigi". Staremo a vedere: appuntamento con Striscia alle 20.30 su Canale 5.

Matteo ha detto...

Ragazzi, l'idea di questo blog è bella ma si rischia la "diaspora" dato che non è l'unico: il Mastellone ha tanti oppositori. Inoltre si rischia la "bollatura ideologica".
Perchè non creare invece un blog parallelo a quello del Mastellone, assolutamente neutro e non offensivo, limitandoci a copiare quotidianamente e pari-pari i suoi post?
Ovviamente un blog con commento libero e non censurato, dove invitare lo stesso ministro a rispondere a quelle domande su cui abitualmente glissa.

Andrippo ha detto...

Ci voleva proprio questo Blog!!!!
La scelta di aver messo il disonorevole Mastella alla giustizia mi fa così schifo che temo non voterò mai piu' la sinistra italiana (o forse non voterò mai piu').
Dobbiamo trovare un modo per cacciarlo dal parlamento!!!

Anonimo ha detto...

Vivo all'estero ma quando leggo le notizie che vengono dall'Italia mi cascano letteralmente i coglioni.
L'unica notizia che mi ha fatto piacere negli ultimi due anni, oltre alla vittoria dei mondiali ovviamente, e' stata quella del V-day. Questo demente deve andarsene a calci in culo. Visto che ha liberato un sacco di posti nelle carceri uno adesso potrebbe occuparlo lui. Avanti cosí!

Anonimo ha detto...

Per il filmato: avete provato con e-mule. Ho visto che ci sono una quindicina di video su di lui, ma non so se c'è quello che cercate. Naturalmente una volta scaricato lo dovette uppare su youtube.

Anonimo ha detto...

jaja ragazzi ,è una bella trovata satirica questo blog.l'unica cosa,il nome del blog mastellatiodio mi sembra un po esagerato..l'odio non è il sentimento giusto da rivolgere verso i politici che non consideriamo meritevoli.avrei scambiato odio con qualcosa di piu soft,come disgrazia patella inciucione o altro.lasciamo l'odio da parte ,non è con l'odio che si cambia il mondo!
comunque divertente iniziativa

ciaooo

luca ha detto...

mastella usa la macchina di famiglia non i mezzi statali se vuoi andare a far festa.....

i nostri soldini devo servire per cose piu serie :(

Anonimo ha detto...

non so se poi avete trovato il filmato, ma cmq si trova qui


http://www.youtube.com/watch?v=j_DXDLE6YBo

(se l'url e' troppo lungo e viene tagliato provare con questo)

http://tinyurl.com/2tsx2q

IL PRIMO PARTITO DELLA STORIA CHE SUONA COME UN RUTTO: UDEUR !!!

IL PRIMO PARTITO DELLA STORIA CHE SUONA COME UN RUTTO: UDEUR !!!

ATTENZIONE: SOGGETTO PERICOLOSO !

ATTENZIONE: SOGGETTO PERICOLOSO !
eXTReMe Tracker