lunedì 27 ottobre 2008

Milioni e milioni

Non so quanta gente ci fosse al Circo Massimo. D'altra parte sembra che il programma qui sotto sia stato visto in media da 4 milioni e mezzo di persone. Non si devono contare le pere insieme alle mele, è vero. Ma siamo sicuri che stiamo parlando di frutti diversi? Nessuna relazione tra le due cose? Nessuna proprio? Mumble, mumble...


6 commenti:

postman ha detto...

OH my Good!!!!!!!!!!!!!!
ma dove siamo (anzi sono) finiti???

postman ha detto...

ops volevo scrivere OH my GOD........

Luca Viscje Brasil ha detto...

Porca miseria....
Siamo messi male eh! Ma mooooolto!
E non dubito che veramente l'abbiano visto in 4,5 milioni di italiani. Se i sondaggi che da il berlusca lo danno al 73% di consensi (secondo me una bufala colossale) ci può stare che motli guardino questa merda in TV.

PS: machiccazzo è quel deficiente che salta e corre con i capelli lunghi?!?! Mio dio....

Ciao!

Nico ha detto...

Davvero con tutto quello che sta succedendo in questi giorni, non avete nessun commento da fare se non paragonare la partecipazione ad una imponente manifestazione di piazza all'audience di un programma trash?
Mi dispiace dirvelo ragazzi, ma da quando c'è stato il cambio di governo siete diventati meno incisivi, meno attenti... eppure mi pare che nello spirito della critica satirica al malcostume politico simboleggiato da mastella ci sia ancora molto da dire...

Anonimo ha detto...

Mastella ha ripreso la lotta contro De Magistris, come scrive anche Panorama del padrone delle ferriere.
I giudici, quelli cattivi, ovvio, devono essere messi definitivamente in riga : il "lavoro sporco" non e' finito.
Chissa' che premio spettera' all'ex misnistro, stavolta.....

Non perdiamolo d'occhio.

E non trascuriamo l'ineffabile Cossiga....

Diadorim Riobaldo ha detto...

Luca, chi sia quel deficiente non lo so, resta il fatto che rende il tutto ancora più inquietante di quanto lo sia già.

Nico, della scuola si stanno occupando egregiamente molti blogger, alcuni dei quali sono presenti nei link di mastellatiodio. Sinceramente io non ho nulla da aggiungere e, ripeto, tempo di dedicare al blog ormai ne ho pochissimo e non so quanto ancora durerò. Magari potresti parlarne tu nei tuoi blog e magari potresti fare in modo che l'accesso fosse libero e non vincolato ad una previa richiesta da parte degli utenti.

Anonimo, di Mastella meno se ne parla e meglio è. Anche lui non vede l'ora che si torni a nominarlo. Tanto ci torna in sella prima o poi, purtroppo.

IL PRIMO PARTITO DELLA STORIA CHE SUONA COME UN RUTTO: UDEUR !!!

IL PRIMO PARTITO DELLA STORIA CHE SUONA COME UN RUTTO: UDEUR !!!

ATTENZIONE: SOGGETTO PERICOLOSO !

ATTENZIONE: SOGGETTO PERICOLOSO !
eXTReMe Tracker