domenica 21 ottobre 2007

Sempre più in basso

Vi riportiamo le ultime dichiarazioni di Clemente Mastella sul caso de Magistris.

Riferendosi al magistrato in questione Mastella dichiara: "Quanto ai toni esasperati, al tritolo eccetera, quasi che qualcuno di noi o qualcuno legato a bande possa mandar tritolo, De Magistris stia tranquillo. Mi piacciono i fuochi pirotecnici ma non è che...".

E poi continua: "De Magistris mi ha iscritto scientemente nel registro degli indagati di "Why not", sapendo che interrompeva l’inchiesta, visto che risultati reali fino ad ora non sono arrivati, anche perché ogni volta la Cassazione ha in larghissima misura bloccato i suoi atti. Non si può immaginare che lo abbia fatto per farsi togliere l’inchiesta e diventare eroe nazionale, sapendo che questa è la prassi?".

E cosa ci dice il Ceppalonico laureato in filosofia sull'ex Pubblico Ministero Antonio di Pietro?

"È un analfabeta di Diritto".

Se volete continuare a rodervi il fegato il resto dell'intervista la trovate qui.

P.S. Vi ricordiamo la nostra iniziativa "manda una videolettera a Mastella".

48 commenti:

Diadorim Riobaldo ha detto...

Questo blog rappresenta uno spazio di critica e di riflessione nei confronti dell'operato di Mastella, non un arena per offendere e ed insultare con parolacce. Capisco la rabbia ma, per favore, cerchiamo di regolarci.

Grazie.

Anonimo ha detto...

Mastella da dell'ignorante in materia di diritto a Di Pietro. Lui resta un ignorante della lingua italiana il "come se io sia l'emblema" evidenziato da una liceale in un discorso del ministro la dice lunga sul suo italiano

Anonimo ha detto...

mastella e gli altri la pagheranno cara

AvvocatoDelDiavolo ha detto...

W la Magistratura che combatte in silenzio contro la Mafia
Abbasso i magistrati che inquisiscono i politici (che hanno la presunzione d'innocenza) e poi vanno in TV
Abbiamo bisogno di magistrati contro la delinquenza,la Mafia, non di Magistrati che rilasciano interviste

Anonimo ha detto...

http://unpomodoropermastella.blogspot.com/

X Avvocato del Diavolo ha detto...

Abbiamo bisogno di persone che non credano alle accuse di protagonismo che puntualmente vengono fatte ai (pochi) magistrati che danno veramente fastidio..
Ma secondo te,che hai un blog dove c'è (l'unica opinione controcorrente)! che devono fare questi poveri cristi,quando vengono attaccati da tutte le parti? E sopratutto da questa nostra razza di politici che è sempre moralmente al disopra di ogni sospetto,perche' se no "è una persecuzione politica"
Se non indagano "la magistratura non lavora" se indagano e,guarda caso,scoprono il marcio che c'è nella nostra societa',sono in cerca di pubblicita'!
E che ci guadagnerebbero in cambio?
Me lo sai dire?
Mica sono avvocati pronti a difendere qualcuno indifendibile,solo per farsi invitare a Porta a Porta!..

Mauro ha detto...

Ho abbastanza anni da ricordare bene il 1992, neanche craxi (minuscolo) era giunto ad essere così arrogante e sì ce lui era uno che di arroganza se ne intendeva.
Questo qui (la merda ceppalonica) ha il potere di scatenare gli istinti più animaleschi, mi piacerebbe prendergli quella faccia da cazzo e sfasciargliela contro un muro!
Non arrendiamoci a questi mafiosi, riprendiamoci l'Italia!!!!

Anonimo ha detto...

Mastella , la pazienza ha un limite...io non so chi ti abbia mandato in parlamento, ma se gentilmente mi dai gli indirizzi di coloro che ti hanno eletto ci vado di persona a casa loro...

Andrea ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
Anonimo ha detto...

Ultim’ora (21/10/2007 - 21:20:52) : La Fontana di Trevi (nella foto) si tinge dei colori della bandiera del Bel Paese. Un vandalo, giubbotto chiaro e con il volto protetto da uno scafandro, ha infatti gettato nell’acqua un secchio contenente un non meglio identificato liquido mutlicolore, forse vernice al plasma, e poi si è dileguato tra la folla fischiettando l’inno nazionale. Interpellati i nostri politici non hanno nascosto il loro sdegno. Il Presidente del consiglio dei ministri On. Romano Prodi con parole solenni dichiara " … agiremo con un nuovo pacchetto sulla sicurezza … lo Stato non cederà alle intimidazioni !!!"

http://www.robertolanza.com/blog/2007/10/21/atto-vandalico-espressione-artistica/trackback/

Mario ha detto...

ma cosa aspettiamo a scendere in piazza? io sono pronto ad assediare il parlamento e prenderli per fame... no, perchè non mi sembra che qualcuno, in parlamento, si sia molto dato da fare per recriminare la faccenda...dopo una cosa cdel genere dovrebbe esserci una sommossa, se fossimo un paese civile...
come si organizza una sommossa? non saprei da dove cominciare...!

Anonimo ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
Diadorim Riobaldo ha detto...

Caro utente anonimo delle 22.27, smetti di scrivere sempre lo stesso ripetitivo commento. Ti censuriamo per due motivi:

1)non siamo Novella 2000, quello che scrivi non ci è di alcun interesse e non è verificabile.
2)Usi un linguaggio eccessivamente volgare.

Anonimo ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
Anonimo ha detto...

Anonimo ha detto...
Viviamo già nell'era che la P2 preventivava. Gli affaristi, Le loggie intrallazzano, trasferiscono, mettono le persone oneste sotto processo. Tutto è consentito loro. Muovono i miliardi di Euro e si comprano le coscienze di ometti, che cosi trovano luce, e banchettano alla corte di quelli che decidono i destini del popolo italiano, quello vero. Ci vuole una rivoluzione che li spazzi via se vogliamo un futuro degno di tale nome per i nostri figli.
RIVOLUZIONE
RIVOLUZIONE
RIVOLUZIONE...

massimiliano ha detto...

Mastella, Prodi, Berlusconi, Dell'utri, D'Alema, Previti e via dicendo fanno parte dello stesso partito.
KITTEMMUORT!!!

AvvocatoDelDiavolo ha detto...

d'accordo sugli avvocati protagonisti
ma state dando la possibilità al Dott. De Magistris di farsi pubblicità su giornali e Tv

Anonimo ha detto...

Iniziativa di www.ammazzatecitutti.org Appuntamento alle 16.00 di OGGI lunedì 22 ottobre davanti al Tribunale di Catanzaro (Palazzo vecchio - Piazza Matteotti) con tende da campeggio e sacchi a pelo!

Anonimo ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
Diadorim Riobaldo ha detto...

L'utente che si firma Avvocato del Diavolo esprime delle tesi ardite e provocatorie, però lo fa con educazione e senza offendere nessuno. Per questo, nonostante non condividiamo una sola parola di quello che scrive, avrà sempre spazio qui. Non posso dire la stessa cosa per coloro che insultano. Qui c'è spazio per tutti, anche per chi apprezza la figura di Mastella. L'importante è sempre esprimersi e dibattere con civiltà.

Anonimo ha detto...

Diadorim Riobaldo ben detto...


ps
avvocato
VAFFANCULO

X avvocato del diavolo ha detto...

Continui a parlare di pubblicita'!

"State dando la possibilita' a un magistrato di farsi pubblicita' su tv e giornali"

Guarda che un magistrato,sopratutto questo, Luigi de Magistris,non è mica un prodotto che si pubblicizza in tv!

Proprio il contrario!

E dovresti almeno di cercare di capire quello che dice!

Un Ministro della Giustizia che fa' tutti i giorni la vittima e ricatta l'esigua maggioranza,sta facendo e ha fatto di tutto per levare l'inchiesta in cui è coinvolto a un magistrato che tira dritto,credendo ancora che

LA GIUSTIZIA E' UGUALE PER TUTTI!

E tu stai qui a parlare di pubblicita'!

Sai che ti dico!?

Che ssei tu quelo che cerca pubblicita' e che speri,scrivendo queste baggianate omologate,copiate da "Studio Aperto" da quella caricatura di giornalista che è Fede,che qualcuno legga il tuo inutile blog!!

Qui ci stanno,ancora una volta,dimostrando che i potenti sono intoccabili,e tu vaneggi,preoccupato che un magistrato cerchi di farsi pubblicita'!!

Infatti Falcone e Borsellino sono morti perche' si facevano pubblicita'!!

Facci il piacere.. torna a scrivere di complotti sulla Formula 1 !!

Bennyraft

prodiromano ha detto...

beppe grillo è un pregiudicato ... mastella no ... sarebbe il caso di riflettere su questo fatto, e non ditemi che beppegrillo non è in politica, lui vuole essere il nuovo burattinaio della politica!
WWW MASTELLA!

Anonimo ha detto...

Benvenuti nel paese dei pagliacci e burattini!
Ma è mai possibile che in italia la magistratura non possa fare il suo lavoro?
siamo arrivati ad un punto in cui abbiamo: il primo ministro sotto inchiesta, il ministro degli esteri che nega l'autorizzazione ad indagare su di lui (e se consideriamo le intercettazioni c'è da ridere), il leader dei Ds che si dipinge un santo e fa come tutti gli altri e per finire un pagliaccio come ministro della giustizia!
Non basta che questi rimangano impuniti adesso evitano anche che siano fatte le inchieste su di loro! Ma è una cosa da stato di diritto questa?
Ormai è proprio vero " la legge è uguale per tutti" è una bella cazzata che ci continuano a inculcare ma, dati alla mano, sarebbe da riscrivere in " la legge è uguale per tutti ma per i parlamentare è più uguale"!

scandaloso veramente!
ps mandiamoli tutti a zappare la terra tanto sono braccia rubate all'agricoltura

Anonimo ha detto...

mastella non ti sputo altrimenti ti profumo!

hai superato veramente il limite!è scandaloso quello che sta succedendo...

Ivan ha detto...

Analfabeta del diritto a Di Pietro? ha ha ha... quell'uomo è solo alla fine della sua carriera...Il bue che dice cornuto... al cane!

Anonimo ha detto...

MASTELLA TI VOGLIAMO IN GALERA PER TUTTE LE RUBERIE CHE HAI FATTO.

MI FAI SKIFO!

E QUANDO DICI CHE TI DIMETTI, FALLO UNA BUONA VOLTA PERCHE' ORMAI CON LA SOLITA LAGNA CI STAI SPACCANDO I MARONI

Anonimo ha detto...

TUTTI UGUALI I POLITICI (COMPRESO MASTY). LI TROVI CON LE MANI NELLA M.E.R.D.A E DICONO CHE E' NUTELLA.

Anonimo ha detto...

E' una vergogna. Come dicono Di Pietro e De Magistris, è la fine dello stato di diritto. Bisogna assolutamente scendere in piazza.

Anonimo ha detto...

Ormai non c'è più distinzione. I più forti vanno avanti e i più deboli soccombono.
Mafia, Politica, affari sporchi, finanziamenti, Tutto è dentro un solo calderone.

Bravo Mastella, meglio fermare i magistrati scomodi, vero?
Dimettiti. Sei indagato in in troppe faccende.

Altro che mani in pasta.

PRODIROMANO ha detto...

ATTENZIONE...
QUEL PERSONAGGIO IDIOTA CHE SI FIRMA COME ME E' SOLO UN CRETINO, PROBABILMENTE L'AVVOCATO DEL DIAVOLO, VISTO CHE SOLO LUI DIFENDE MASTELLA...

LA MIA FIRMA HA IL PROFILO VISIBILE.

CIAO A TUTTI.

PS. AVVOCATO, FAI UN FAVORE A TUTTI... IMPICCATI.

Vincenzo ha detto...

IL MINISTRO DELL’INGIUSTIZIA
Sono davvero indignato! Ci troviamo di fronte alla devastazione della moralità nel nostro Paese. Non ci posso credere! Un magistrato che fa il suo dovere che viene minacciato di trasferimento perché indaga su un Ministro della Giustizia. E come se non bastasse lo stesso Ministro minaccia chiunque scriva o dichiari “queste malignità” sul suo conto. È inaccettabile! Un Ministro della Giustizia che vorrebbe denunciare tutti coloro che osano esprimere il proprio risentimento su un comportamento di stampo fascista da parte delle istituzioni. Ma dove arriveremo? Secondo me all’interno di questo Governo c’è nostalgia del ventennio mussoliniano quando il magistrato che non rigava dritto e metteva lo zampino in questioni che riguardavano politici o comunque personaggi di spicco delle istituzioni veniva brutalmente cacciato o direttamente fatto fuori. Ma adesso no. Vogliono farci credere che sia cambiato tutto e mai più si commetteranno gli errori del passato. E così ancora una volta noi liberi cittadini che ogni giorno gridiamo allo scandalo di fronte alle ingiustizie e alle ipocrisie ci ritroviamo a sentirci idioti per esserci illusi che con un governo di centrosinistra davvero le cose potessero cambiare in meglio. Siamo davvero idioti ad averlo creduto. Ad ogni modo ritenendomi un cittadino libero e che della libertà di parola e di espressione ne ha fatto una sua bandiera, non smetterò mai di lottare con tutti i mezzi possibili sperando utopisticamente che se è vera la deriva “ultrademocratica” di questo governo ed in nome del significato etimologico della parola democrazia, il nostro sarà un futuro migliore e finalmente la giustizia trionferà. SOLIDARITÁ A DE MAGISTRIS!

prodiromano.blogspot.com ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
Anonimo ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
AvvocatoDelDiavolo ha detto...

vedrete vi sta usando per presentarsi in politica e finirla di fare un lavoro come quello di magistrato

Anonimo ha detto...

mastella dimettiti! sei la vergogna dell'Italia, e' giusto insultarti, prenderti in giro e dire il peggio possibile di te.
W la liberta'.

Avvocatodeldiavolo, ma come fa a combattere in silenzio la magistratura se al primo avviso di garanzia avocano l'inchiesta? la mafia e' silenzio, bisogna combatterla urlando.

Mafiosi, finirete all'inferno, pentitevi!

Anonimo ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
Principe ha detto...

Ho appena visto Mastella ospite ad "Exit" che tutto felice si divertiva a dire che il governo non c'è più, che Prodi deve scegliere o lui o Di Pietro, e cose del genere..
E' allucinante che tanti italiani perbene che hanno votato per l'Unione debbano essere ostaggi di un essere insulso come Mastella!
Ma la cosa peggiore, è che temo che il neonato Partito Democratico invece di virare finalmente a sinistra ed allearsi con la nascente "cosa rossa", continui ostinatamente a guardare al centro (oltre a Mastella, c'è Dini, Casini...), che non se ne può più!!!!
Speriamo che Veltroni venga folgorato sulla via di Montecitorio...

Anonimo ha detto...

Mastella dimettiti che fai più bella figura. Non ti crede più nessuno. Risparmiaci altre vergogne.

Anonimo ha detto...

Ragazzi siete stato di nuovo citati in TV, Il vice-Mastella dell'Udeur stasera a PortaAPPorta ha ribadito con il solito vittimismo dell'Io-sia-il-male-dell'Italia- che esiste persino un sito "Mastella ti odio".

Giusto il richiamo del blogmaster. Ma io vi consiglio francamente di cambiare nome. Mettete un link per un po a un sito nuovo altrimenti rischiate di diventate il miglior l'alibi dei perbenisti che attaccano internet, dopo la storia dei nazi-negazionisti sul blog di Grillo.
Rezik

Anonimo ha detto...

Sa che fa un po schifo, ma dovreste cambiare il blog in "mastellatiamo" o "mastellaIloveU" e allora vedete se continua a citarvi come insulto...

Anonimo ha detto...

Mastella fatti giudicare!!!!

Brutto maiale

Why not?

Andrea ha detto...

Buongiorno!!!...quanta ipocrisiA!!!Pensate di sapere tutto sul caso Mastella. Leggete i giornali, i blog, le notizie dalle ansa nazionali e poi secondo il Vostro parere è tutto chiaro!? Non scendo nei particolari di questo caso giudiziario, di atti ministeriali e quant'altro, ma penso che molti sanno poco più del nulla. L'informazione è "pilotata", vedete i casi Aviaria, Sars, Pitbull, Violenze Familiari. Spesso si pratica la caccia alla notizia del momento e ad ogni costo. ATTENTI perkè è difficile capire qualcosa quando c’è solo grande falsità e confusione. Questo è un consiglio ke vale per TUTTI e TUTTO. Molti di voi in questi ultimi tempi si prodigano, non domono la notte, per INFORMARE, NON IMBAVAGLIARE LA DEMOCRAZIA... ma vi rendete conto che state mettendo alla gogna una PERSONA, con pochissima cognizione di causa. La democrazia è SACRA, ciascun cittadino ha il dirtitto di esprimere il proprio pensiero, NON L'INSULTO,NON ISTIGARE ALLA VIOLENZA. CONTRIBUIRE ad un linciaggio mediatico e ad una campagna di odio, NON é GIUSTO. La maggior parte di voi ho l'impressione che giochi al "bersaglio". OGGI il vostro bersaglio è Mastella, poi Berluconi, e poi Rutelli e altri, anke io forse dopo questo commento...forse per pseudoantipatie. Carissimi, NN SIATE FIANCHEGGIATORI DI ODIO, VIOLENZA... Il mio intervento è in difesa del buon senso, dell'epressione libera ma EDUCATA del pensiero del prossimo... ma soprattutto contro ogni forma di OSTRACISMO POLITICO!!! Vi saluto, Auspicando toni più pacati e civile di tutta la community per chicchesia. Andrea

Anonimo ha detto...

Che cada pure questo governo, se deve essere più subdolo e illegale quanto quello di quello di Berlusconi.
Poi se ne farà cadere un altro, e poi ancora.
Oppure sciopero del voto.
O guerra civile.
Fra qualche anno, è inevitabile, succederà.

Anonimo ha detto...

bavaglio ai blog?
ahahahaha questa è bella!
mastella le nuove generazioni grazie a te si impregnano di spirito politico e tu e tutti i corrotti come te verranno mandati a casa da un processo naturale chiamato :rinnovamento.
mai visti tanti fanciulli in calabria interessarsi alla loro esistenza,perchè la politica è il modo in cui viviamo,è il circondario che influisce sulla nostra esistenza e tutto questo ormai non è più trasperente. Non è un hobby dopo la palestra.
Ti sono infinitamente grata per riaver accesso una fiamma che sembrava spenta.

Metti tutti i bavagli che vuoi,non fermerai tutto questo.

Anonimo ha detto...

andrea,per te non è democratico mettere alla "gogna" un uomo e sostieni questo sporcandoti con parole quali addirittura "democrazia"? la democrazia non è una specie di paraocchi che si preoccupa di urtare la sensibilità dei Ministri,è ben altro.
Purtroppo quando da difendere ci sono le condizioni della gente,le piaghe sociali e quant'altro,questo tuo invito pacato e civile non e che rivoltante.
La gente viene costantemente SEDATA e invitata a seguire i propositi che tu citi,e sai cosa ti dico?
che vogliamo politici e persone che urlino quello che pensano che ci credano davvero a quello che facciano,vogliamo politici con senso politico,vogliamo il meglio per la nostra nazione e per la nostra gente,perchè devo fare i conti con ciò che vedo e ciò che penso.
Rivoluzione è sinonimo di miglioramento o nessuno sarebbe pronto a rivoluzionare.
Non sinonimo di guerra,maleducazione e altre parole che gli appioppate.

Anonimo ha detto...

Mi dispiace amici miei....ma dopo questa CATASTROFE VIVENTE di Mastella (che tiene per le palline il povero Prodi...) io penso che ci sia poco da fare. L'Italia e' morta. Affannarsi a rianimarla e' ACCANIMENTO TERAPEUTICO...se penso che presto cadra' il governo Prodi e tornera' Berlusconi, mi prende una depressione DEFINITIVA...la mafia fattura 90 MILIONI DI UTILE!e' la prima industria d'Italia...ho lottato, ho creduto, ho sperato per la mia ITALIA...ma lo STERCO ci ha travolto. "Don't just call me pessimist.Try and read between the lines.I can't imagine why you wouldn't
Welcome any change, my friend.
I wanna see it all come down."

Anonimo ha detto...

AvvocatoDelDiavolo ha detto...
W la Magistratura che combatte in silenzio contro la Mafia
Abbasso i magistrati che inquisiscono i politici (che hanno la presunzione d'innocenza) e poi vanno in TV
Abbiamo bisogno di magistrati contro la delinquenza,la Mafia, non di Magistrati che rilasciano interviste
____________________________

QUESTO MAGISTRATO AGENDO COSI' METTE A REPENTAGLIO LA PROPRIA VITA
STIAMO PARLANDO DELLA CALABRIA NON DELLA LOMBARDIA....
IL TUO SCRITTO FA CAPIRE TANTE COSE........MASTELLA NON TI DICO COSA PENSO DI TE....BASTA CHE LO CHIEDI A CHIUNQUE...PERLOMENO AL NORD FANCULO

IL PRIMO PARTITO DELLA STORIA CHE SUONA COME UN RUTTO: UDEUR !!!

IL PRIMO PARTITO DELLA STORIA CHE SUONA COME UN RUTTO: UDEUR !!!

ATTENZIONE: SOGGETTO PERICOLOSO !

ATTENZIONE: SOGGETTO PERICOLOSO !
eXTReMe Tracker